ospeopatia Parma Strain Counterstrain

Tecnica osteopatica che prevede un approccio gentile.

terapia manuale Parma Il concetto Maitland

Una particolare forma di terapia manuale – fisioterapia.

plantari Parma Formthotics: il plantare

Un plantare che rappresenta la soluzione a molti problemi.

Guerra Pio Aldo, Terapista della Riabilitazione.

Fisioterapista  Parma

Curriculum professionale


1987: conseguo il Diploma di Terapista della Riabilitazione;

1987-1988 : occupato presso il Poliambulatorio Tesoreria di Torino;

1988 – 2006 : dipendente del Centro Medico Diagnostico di Parma;

1998 –20111 : occupato come libero professionista presso la Clinica Piccole Figlie

nel 2009 apre lo studio di Terapia Manuale in Largo Mercantini  n.15 a Parma.



Corsi di Specializzazioni Professionali 



1990 : 1° Corso sul Massaggio riflessogeno del Tessuto Connettivo;

1991 – 1992 : 1° corso teorico pratico di studio sul piede;

1997 : Corso di formazione professionale colonna vertebrale organizzato dalla Technogym;

2000 – 2001 : Corso teorico-pratico di Kiropratica dolce : Mobilizzazioni vertebrali e periferiche;

2000 : Corso Cyriax;

2002 : Concetto Mulligan

2004 –2005 : Mobilizzazione del sistema nervo con David Butler;

2005 : Corso di aggiornamento su : chirurgia e riabilitazione delle patologie tendinee della spalla ( partecipa come relatore );

2002 – 2008 :  Corso di specializzazione in Terapia Manuale Concetto Maitland , conseguendo nel novembre 2008 il Diploma in Terapia Manuale secondo il Concetto Maitland;

2005 – 2006 :  Corso di Kinetic Control , corso base con introduzione al concetto, corso sulle disfuzioni del movimento : colonna cervicale, colonna lombare e sul quadrante superiore con dinamica di stabilità e bilanciamento muscolare;

2010 : Corso CRAFTA , Accademia cranio – facciale e mandibolare, atto a curare dolori e disfunzioni;

2011 : Corso base e avanzato di tecnich manipolative sulle principali disfunzioni con Manuthera; 

2013 : Corso Strain counterstrain 1 for the Spine della Jones institute;

2014 : Corso Strain Counterstrain for the Pelvic Pain della Jones Institute;

20015 : Iscritto al 1° anno alla Scuola  Strain Counterstrain della Jones institute con sede a Torino 

2016 : Iscritto al 2° anno alla Scuola Strain Counterstrain della Jones Institute; 

2015 : partecipa al 1° corso tenutosi in Europa a Mogliano Veneto (IT) di Graston Techinque conseguendo certificazione internazionale;

2016 : corso di Dry Needling ( agopuntura a secco ).


Per la foto sopra: Jones Institute Europe - Jones Strain Counterstrain.

Graston Technique

Gli strumenti della Graston Technique sono pensati per supportare il professionista nella identificazione di adesioni e restrizioni fasciali.

Sono clinicamente provati per raggiungere più rapidamente i migliori risultati, sia in fase cronica che acuta.

Applicazioni della GT

Gli strumenti della Graston Technique si applicano alle seguenti patologie:

• distorsione cervicale (dolore al collo)
• sindrome del tunnel carpale (dolore al polso)
• epicondilite laterale (gomito del tennista)
• tendinosi della cuffia dei rotatori (dolore alla spalla)
• tendinosi all’Achilleo (dolore alla caviglia)
• tessuto cicatriziale
• sofferenza medio-tibiale
• stiramenti lombari (mal di schiena)
• fascite plantare (dolore al piede)
• epicondilite mediale (gomito del golfista)
• sindrome rotulea (dolore al ginocchio)
• fibromialgia
• dito a scatto.